Post

Unire le classi subalterne, ricostruire una democrazia progressiva, restituire potere al popolo

Immagine
Unire le classi subalterne, ricostruire una democrazia progressiva, restituire potere al popolo.
Un appello al mondo della cultura, dell’arte, della formazione e dell’Università, della comunicazione

L’«Occidente liberale» è la realizzazione o la negazione della democrazia? E l’Italia è ancora un paese democratico? E lo è nella stessa misura in cui lo è stato nei decenni alle nostre spalle e cioè in quel senso avanzato e progressivo che avevano in mente i partigiani nel liberare il paese dall’occupante nazifascista e i Padri costituenti nel sottolineare nella nostra Carta fondamentale la centralità del lavoro e della partecipazione popolare ma anche della pace, dell’antimperialismo e dell’anticolonialismo, ovvero del principio di eguaglianza sul piano interno e su quello internazionale?
E’ vero: non c’è forse paese nel quale si vada così spesso a votare. Tuttavia, la crescita esponenziale dell’astensionismo - sistematicamente sollecitato dall’ideologia dominante e dalle principali forze po…